Ultima modifica: 4 Ottobre 2017
CPIA LODI > Circolari > Piano della Formazione dei Docenti 2016-2019

Piano della Formazione dei Docenti 2016-2019

Realizzare unità di apprendimento e una didattica per le competenze per il Cpia/Unità didattica (Cpia e serali) per il primo livello (primo e secondo periodo) e per il secondo livello (primo periodo: serali)

Allegati

Si allegano:
la scheda del corso
l’avviso pubblico per la selezione di esperti, interni ed esterni, per incarichi di prestazione d’opera come erogatori di formazione
– la domanda di partecipazione al bando in .pdf e in .doc

Realizzare unità di apprendimento e una didattica per le competenze per il Cpia/Unità didattica (Cpia e serali) per il primo livello (primo e secondo periodo) e per il secondo livello (primo periodo: serali)

Allegati

Si allegano:
la scheda del corso
l’avviso pubblico per la selezione di esperti, interni ed esterni, per incarichi di prestazione d’opera come erogatori di formazione
– la domanda di partecipazione al bando in .pdf e in .doc

Durata del corso

66 ore, così ripartite:
– 50 ore di Formazione frontale in presenza (due moduli)
– 16 ore preparazione materiali

Abstract

Il corso prevede incontri per realizzare una ricerca azione sulle U.D.A. e sulla didattica per competenze, come sotto specificato.

Obiettivi del corso

– riflettere sul concetto di competenza e su cosa significa insegnare per competenze
– progettare UdA finalizzate a far acquisire agli allievi le competenze previste dalla normativa, che i consigli di classe sono chiamati a certificare
– riflettere sulle competenze richieste nell’ottica di un miglioramento delle pratiche
didattiche
– riflettere sulle attività di valutazione utili a identificare l’acquisizione di competenze, allo scopo di pervenire a una certificazione consapevole delle stesse
– imparare a promuovere strategie di autovalutazione negli allievi
– mettere in atto un percorso continuo di produzione di UdA centrate sullo sviluppo di competenze, in modo da creare un archivio di materiale didattico da condividere e potenziare nel corso del tempo.
In quest’ottica il corso dovrebbe avere una scansione pluriennale, o meglio avviare la pratica di messa in comune di buone pratiche e di ottimizzazione delle risorse dell’Istituto.

Destinatari del corso

Docenti Cpia e Serali.

Competenze di base richieste ai formatori

– conoscere ed aver già utilizzato metodologie per la formazione degli adulti
– conoscere ed aver già utilizzato tecniche di progettazione formativa
– conoscere ed aver già utilizzato metodologie di stesura dei contenuti didattici
– possedere una conoscenza sull’utilizzo degli strumenti informatici e audiovisivi per la didattica
– conoscere dinamiche dei gruppi in apprendimento
– avere capacità di comunicazione interpersonale
– avere capacità di organizzazione scolastica
– conoscere e aver utilizzato ambienti di cooperative-learning
– conoscere strumenti per la gestione di questionari digitali per la customer satisfaction

Competenze specifiche richieste ai formatori

– conoscere e saper gestire una ricerca azione tesa a realizzare unità di apprendimento e una didattica per le competenze per il Cpia/Unità didattica (Cpia e serali) per il primo livello (primo e secondo periodo) e per il secondo livello (primo periodo: serali)
– avere una comprovata esp. (preferenzialmente 10 anni di insegnamento nei corsi CTP/Cpia)

IL DIRIGENTE SCOLASTICO F.to (Massimo Iovacchini)
Firma autografa sostituita da indicazione a mezzo stampa,
ai sensi dell’art. 3 co. 2, del D. Lgs 12/02/1993 n. 39.
Nota: ai sensi dell’art. 6 co. 2 L. 412/91 non seguirà trasmissione cartacea.




La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi